Ubicazione geografica Ubicazione fisica
  • Latitudine
  • 42░ 11' Nord
  • Altezza dal suolo
  • 10 metri
  • Longitudine
  • 13░ 10' Est
  • Schermatura
  • Schermo Davis ventilato 24/24h
  • Altitudine
  • 850 metri s.l.m.
  • Tipologia
  • Semi urbana
  • Posizione del luogo
  • Pendio
  • Terreno
  • Tetto
    Strumentazione
    Stazione Davis VP1
    con schermo solare ventilato 24/24h
    Descrizione morfologica e climatologica della localitÓ

    Nesce si trova nella parte sud orientale del Cicolano. Quest'ultimo si estende per 446 kmq nella zona orientale del Lazio e fino al 1927 faceva parte della Abruzzo. Nesce Ŕ situato su un colle a metÓ montagna (alta 1200 m circa) ad un altitudine compresa tra gli 840 m nella parte bassa del paese agli 880 m in quella alta. L' esposizione del paese Ŕ a Nord quindi il soleggiamento nelle stagioni invernale Ŕ scarso. Per questo motivo, durante gli inverni piu nevosi la neve rimane al suolo per parecchi giorni raffredando ulteriolmente l'aria per effetto albedo.La media nivometrica si attesta sui 70-80 cm annui.Le nevicate maggiori sono provocate da irruzioni d'aria fredda polare marittima entrante dalla valle del Rodano che a volte portano anche 30-40 cm di neve. D'inverno le temperature minime sono spesso sotto lo 0 e raggiungono punte di -7/-8 durante le piu forti ondate di gelo;le massime sono basse a causa dell'esposizione a Nord del paese. D'estate il clima Ŕ fresco con massime che raramente raggingono i 30░ C e minime sui 10/15░C. Durante la stagione calda si possono sviluppare potenti temporali che caricano al suolo anche 40-50 mm di pioggia in poche ore. Tali fenomeni sono accentuati dall'orografia del territorio avendo a SE il gruppo montuoso della Duchessa (M.Morrone-M.Velino) alto tra i 1900 e i 2400 metri. La media pluviometrica annua in stagioni normali s'aggira sui 1200-1300 mm annui e le pioggie pi¨ consistenti sono concentrate in primavera e in autunno specialmente con le pertubazioni atlantiche. PressochŔ assente l'inversione termica e la nebbia.
    Nesce Ŕ citata dal grande Virgilio nel libro7 dell'Eneide con l'appellativo di "l'alpestre Nersae".

    Foto

    Visuale della stazione

    Visuale del paese, in estate

    Visuale del paese, in inverno

    Visuale dalla stazione meteo